LEED

Dal 2010, il nuovo quartier generale è diventato un punto di riferimento per la città di Mainz. L'edificio, dotato di turbine per la generazione di energia eolica, è stato costruito rispettando i più alti standard ambientali. Grazie all'energia del vento, fotovoltaica e geotermica, la struttura produce il 20% in più di energia rispetto al proprio fabbisogno. Nel 2012, l'edificio riceve la certificazione LEED (Leadership & Environmentale Design) PLATINUM, la più importante certificazione di eco-sostenibilità degli edifici.

I pannelli solari posti sul tetto dell'edifico generarno energia per alimentare le SMART elettriche della flotta aziendale.

L'edificio viene riscaldato in inverno e raffreddato in estate sfruttando l'acqua che viene pescata nel sottosuolo e che, dopo aver svolto la sua funzione, viene deionizzata e destinata ad altri utilizzi.

La certificazione LEED nasce negli USA per opera dell'organizzazione no-profit U.S. Green Building Council (USGBC). Per rilasciare la certificazione analizza l'impatto ambientale di un edificio tenendo in considerazione cinque criteri fondamentali: la sostenibilità del luogo dove è sita la costruzione, l'efficienza nella gestione delle acque e del suo fabbisogno energetico, la qualità dei materiali e delle fonti di approvvigionamento utilizzati, la qualità degli ambienti interni, l'innovazione del design. Vengono rilasciati quattro livelli di certificazione: il PLATINO è naturalmente il livello più alto.